10/06/2018

Tra terra e cielo. Zaia inaugura le gru Bedeschi.

Organizzazione e logistica dell’evento, comunicazione istituzionale, ufficio stampa e media relations. Gruppo WISE ha firmato, con successo, l’intera progettazione, realizzazione e comunicazione dell’evento “Tra Terra e Cielo”, durante il quale sono state presentate alla stampa e agli operatori del settore le Gru STS (Ship-To-Shore) Cyprus Bedeschi, due tra le più grandi opere di ingegneria meccanica realizzate interamente in Italia negli ultimi 15 anni.

Montate interamente nell’area portuale di Chioggia, nel cantiere permanente preso in concessione dal Gruppo Bedeschi, le gru con il loro peso di 1.800 tonnellate l’una, i 98 metri di altezza in fase statica rappresentano un esempio unico di ingegneria meccanica made in Italy. E’ infatti la prima volta che macchine di questa dimensione sono realizzate in Italia: tutta la progettazione e il calcolo delle strutture è stato fatto dagli ingegneri Bedeschi, mentre la realizzazione della componentistica meccanica, oltre l’officina Bedeschi, ha impegnato solo officine del territorio.

“Tra Terra e Cielo” ha visto la partecipazione di Rino Bedeschi – Presidente del Gruppo Bedeschi, Luca Zaia  – Governatore del Veneto, Damaso Zanardo – Presidente A.S.Po. Chioggia, Pino Musolino – Presidente dell’Autorità di Sistema Portuale del Mar Adriatico Settentrionale e Alessandro Ferro – Sindaco di Chioggia.

L’evento, che si è aperto con un convegno di presentazione delle due grandi opere a cui è seguita la visita in cantiere con i media presenti e l’aperitivo di festeggiamento,  ha registrato una grande partecipazione di giornalisti ed esperti di settore, con una copertura mediatica di oltre 50 uscite sui giornali nazionali e locali, servizi sulle televisioni – tra cui Rai 3 – e web tv.

Un progetto di comunicazione integrata ambizioso, che è riuscito a valorizzare l’identità di una grande azienda come il Gruppo Bedeschi e ad avere un impatto positivo sul territorio, coinvolgendo media e istituzioni.

SCOPRI DI PIÙ

Leave a Reply