Carolina Zani Melanoma Foundation

La Fondazione dedicata a Carolina Zani, un progetto speciale per Gruppo WISE.

Gruppo WISE al fianco della Carolina Zani Melanoma Foundation, la fondazione dal carattere internazionale costituita alla fine dello scorso anno da Patrizia Ondelli nel nome e nel ricordo della figlia Carolina, scomparsa a causa di un melanoma nel 2017 a soli 27 anni.

Un progetto speciale che ha coinvolto il team di Gruppo Wise sin dalle prime fasi progettuali, dalla creazione del brand fino all’inaugurazione del temporary office in Corsia del Gambero a Brescia. Tante le attività ideate e sviluppate, grande la soddisfazione di vedere realizzato un progetto che colpisce dritto al cuore, di grande utilità per il prossimo e di respiro internazionale.

Leggi di più

Branding
Un logo evocativo e davvero denso di significato: la farfalla ideata e progettata per il pittogramma è ispirata all’amore di Carolina – condiviso con la madre – per tutti gli animali e per le farfalle nello specifico. Simbolo trasversale per molte culture ed epoche, la farfalla incarna i concetti di metamorfosi ed evoluzione, avvolta da una allure di grazia ed eleganza senza tempo. L’idea della farfalla, con i suoi colori, prende ispirazione da un prezioso e antico tavolino ottagonale del 1700 –  attualmente conservato presso la Fondazione Paolo e Carolina Zani per l’Arte e la Cultura a Cellatica – sul quale Carolina era solita giocare fin da piccola.

Un font semplice, di grande leggibilità, fa da base alla farfalla. La palette colori scelta racconta tinte di grazia e leggerezza.

Advertising
Il concept “Control, Alt, Cancer – Previeni il Melanoma, Riavvia la Vita” utilizza un linguaggio drastico e provocatorio, mutuato dall’ambito informatico. Il copy è studiato per arrivare dritto al cuore di un pubblico eterogeneo, ma desidera colpire in particolare i giovani. Lo scopo è quello di sensibilizzarli alla prevenzione, con un linguaggio non formale, digitale ed estremamente attuale. In informatica la sequenza di comandi Control+Alt+Canc – vale a dire controllare, fermare e cancellare  – serve per eseguire una chiusura forzata di un’applicazione che crea problemi al sistema e per attivare la procedura di riavvio immediato in caso di emergenza.

Website e social
Di importanza strategica il lavoro di comunicazione digitale messo in campo, a partire dal website online all’indirizzo www.carolinazanifoundation.org  sviluppato in doppia lingua. Un portale ricco di informazioni sulla Fondazione: dal ricordo di Carolina agli obiettivi del progetto, passando per le informazioni più tecniche relative allo statuto, agli organi sociali e al comitato scientifico. A supporto del website è stata effettuata un’accurata attività di SEO, con testi redatti ad hoc, sulla base di specifiche parole chiave. Direttamente dal sito sono raggiungibili le pagine social dedicate alla Carolina Zani Melanoma Foundation: un ecosistema che coinvolge Facebook, Instagram e LinkedIn.

Allestimento temporary office e conferenza stampa
La sede temporanea della Carolina Zani Melanoma Foundation in Corsia del Gambero 10 è stata interamente allestita rispettando nei dettagli il branding definito: il richiamo al logo è costante, il pittogramma della farfalla colora gli spazi esterni grazie a un grande totem bifacciale che, da un lato, è un tripudio di farfalle in 3D, dall’altro veicola la campagna “Control Alt Cancer”.

Completano l’allestimento le vetrine decorate da sciami di farfalle e il soffitto completamente ricoperto da farfalle volanti, per un effetto immersivo e unico.

Il 5 febbraio 2021 il temporary office è stato inaugurato con la cerimonia del taglio del nastro alla presenza dei protagonisti del progetto, del vicesindaco di Brescia Laura Castelletti e dei giornalisti delle principali testate locali, invitati attraverso una strategica attività di ufficio stampa.

ADVERTISING
CONSULENZA STRATEGICA
CORPORATE IDENTITY
DIGITAL STRATEGY
ALLESTIMENTI
LOGO
PR & MEDIA RELATIONS
SHOOTING FOTOGRAFICO
SOCIAL MEDIA MANAGEMENT
WEBSITE